Export POR-FESR Emilia Romagna

Export POR-FESR Emilia Romagna

Progetto “Export di soluzioni innovative in ambito Telemedicina e Sanità” Sintesi del progetto
HeS ha ottenuto un finanziamento regionale nell’ambito del Bando POR FESR 2014-2020 - Asse 3 - Progetti di promozione dell'export per imprese non esportatrici – 2016.

I prodotti target oggetto del progetto sono due e consentono, assieme, di offrire una soluzione completa e complementare per il paziente cronico (diabete, BPCO, CHF, asma), post-acuto (ictus, infarto, ictus), del reparto ospedaliero (ad esempio oncologia), in ossigenoterapia, dotati di attrezzature a casa (ventilatori per ossigenoterapia, pompe nutrizionali) o semplicemente bisognosi di essere monitorati in modo non invasivo nel loro percorso di trattamento/cura (assunzione regolare di medicinali sulla base di una precisa cadenza di assunzione).

L’obiettivo principale del progetto, avviato nel mese di giugno 2016, è la selezione di partner commerciali/intermediari professionali in Svizzera e Germania che curino dal contatto all'organizzazione delle vendite alle Farmacie e Cliniche Private (target principali dell’iniziativa).

Germania e Svizzera, oltre a rappresentare due mercati interessanti da molti punti di vista, sono due aree del nostro continente che hanno portato avanti lo sviluppo di soluzioni infrastrutturali e applicative legate al campo della telemedicina basate sul concetto di concatenazione di progetti progressivi.

Nei paesi vi è un crescente ampliamento dell’offerta di prodotti e servizi nei confronti della clientela e una notevole risposta del cliente alle iniziative che consentono di mantenere nel tempo il controllo delle condizioni di salute evitando l’intervento diretto del medico.
Le Azioni principali
Grazie al finanziamento ottenuto dalla Regione Emilia-Romagna, HeS ha potuto:
• Beneficiare dell’intervento di un Export Manager specializzato
• Usufruire dell’expertise di una società specializzata nella gestione di partenariati industriali e commerciali a livello europeo
• Costruire un percorso di ingresso strutturato in due mercato molto interessanti per la Telemedicina quali la Svizzera e la Germania
• Elaborare due Piani Export e due analisi di mercato molto dettagliate di questi mercati
• Ricostruire i propri strumenti di comunicazione tenendo conto non solo della lingua dei mercati di destinazione ma anche dei “messaggi” da veicolare
• Attivare contatti industriali e commerciali nei due paesi target
• Partecipare in modo strutturato a due fiere internazionali (Medica 2016 e Medica 2017)

I Principali Partner con i quali, grazie al progetto finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, sono state avviate – e sono tuttora in corso – azioni di natura progettuale, commerciale ed industriale, sono:
SVIZZERA:
TC-Informatik
MedKey
SuissePost
MediSantè

GERMANIA:
Uniklinik Aachen
NRW
DTIG
Uniklinik Helios
FZI
Biosaxony
BWCon
fesr emilia romagna